Ogni agenzia, grande o piccola, full-service o boutique, attrae e acquisisce clienti grazie alla loro esperienza senza precedenti e alla capacità di portare campagne e contenuti a un livello superiore. In qualità di esperto di agenzia, è tua responsabilità portare avanti approfondimenti fruibili che parlino degli obiettivi, del pubblico, delle strategie dei tuoi clienti e altro ancora.



Mentre alcune agenzie potrebbero avere budget e team più grandi, i professionisti del marketing possono livellare il campo di gioco sfruttando i dati sociali.



Questo articolo discuterà di come le agenzie possono utilizzare i dati e gli strumenti social per far crescere la propria attività, definire le aspettative dei clienti e allineare i team interni.





Utilizza i dati e gli strumenti dei social per attirare nuovi clienti

Agenzie può e deve promuovere i propri servizi e successi sui social media. Pur rimanendo al passo con i metodi tradizionali per ottenere clienti come referral, un efficace strategia di social media dell'agenzia può suscitare l'interesse tra i potenziali clienti e dare loro un'idea di ciò che la tua agenzia sa fare meglio.

Man mano che la tua agenzia condivide i contenuti, i dati social risultanti, in particolare le metriche di coinvolgimento, possono dire molto su ciò a cui sono interessati sia i clienti esistenti che quelli potenziali. Ad esempio, se la condivisione di case study fa parte della tua strategia di contenuto, affina coinvolgimento, clic e traffico sul tuo sito web. Facendo un ulteriore passo avanti, con Google Analytics, puoi vedere quali azioni ha intrapreso il tuo pubblico una volta aperta la pagina web di un case study. La frequenza di rimbalzo, la percentuale di uscita e la durata media della sessione possono darti un'idea se le persone continuano a leggere di più o se escono rapidamente dalla porta.

Stabilisci aspettative realistiche e misura il successo per i clienti

Una volta che un'agenzia si è assicurata un cliente, una delle prime conversazioni che i social media marketer avranno con loro riguarda idealmente i loro obiettivi di social marketing, la fattibilità di tali obiettivi e l'aspetto del successo sociale.



I clienti spesso hanno obiettivi elevati e dovrebbero! Ma è importante moderare le ambizioni irrealistiche e pensare entro i limiti. Armati di dati per giustificare i tuoi consigli ed essere più consulente efficace .



Sia che il tuo cliente gestisca campagne e raccolga dati da anni, sia che stia appena iniziando sui social, i clienti devono essere consapevoli di alcuni benchmark di settore e delle metriche che utilizzerai per misurare il successo.

L'ultimo Indice HASHTAGS, ad esempio, ha scoperto che il coinvolgimento medio dei contenuti può variare notevolmente a seconda del settore. I marchi sportivi, ad esempio, vedono circa 975 impegni in entrata al giorno, mentre i marchi immobiliari vedono una media di 41 impegni al giorno.



I clienti si sentiranno sicuri se sanno di stare al passo con (o meglio ancora di superare) gli standard del loro settore, ma i benchmark dei singoli marchi sono più preziosi e pertinenti.



Dopo aver collegato i profili dei clienti in Sprout, puoi utilizzare i dati storici e le metriche disponibili per valutare le prestazioni dei tuoi clienti sui social media e impostare benchmark per stabilire che aspetto hanno per loro 'normale'. Quindi, puoi dimostrare come li stai aiutando a migliorare.



Traduci i tuoi rapporti sociali in una lingua che i clienti possano capire

Secondo l'indice HASHTAGS, i social marketer in una posizione di assunzione hanno affermato che la capacità di reporting era l'abilità numero uno che cercavano nei candidati, sottolineando l'importanza di comprendere i dati sociali. Quando i clienti assumono un'agenzia, cercano un ritorno sull'investimento, quindi la tua capacità di dimostrare che il ROI utilizzando i rapporti sui social media è fondamentale.


significato di 1017

Ma prima di lanciare metriche e KPI al tuo cliente, poni domande per valutare la sua conoscenza. Il motivo per cui un cliente seleziona la tua agenzia potrebbe essere perché non sa da dove iniziare o come tradurre le analisi. Lo stesso potrebbe essere vero per i team di agenzia che gestiscono i servizi e la comunicazione ai clienti. Apri una conversazione che sia di supporto ed educativa, per entrambe le parti.

Puoi trovare le metriche specifiche dei social media che dovresti condividere Questo articolo , ma la cosa più importante da sapere è che ciò su cui riferisci dovrebbe essere collegato direttamente agli obiettivi dei tuoi clienti

Può essere abbastanza semplice istruire i clienti con definizioni metriche, ma una volta che hanno una comprensione generale, approfondire e sfruttare le capacità di narrazione per trasmettere una visione più olistica e spiegare i cambiamenti che si sono verificati nel tempo.

Se, ad esempio, il tuo cliente ha visto un forte aumento delle impressioni per un periodo specifico ma i tuoi obiettivi di coinvolgimento e traffico web non sono stati influenzati, quali dati o approfondimenti, quantitativi o qualitativi, puoi indicare per spiegare perché? Forse il tuo contenuto utilizzava un hashtag popolare ma mancava di un forte invito all'azione. Rendilo chiaro al cliente, quindi spiega cosa potresti fare in modo diverso.

Sia che comunichi rapporti via e-mail o in piena regola presentazione sui social media , anticipa le domande che i tuoi clienti porranno e sarai pronto a rispondere. I clienti Sprout con Premium Analytics che utilizzano le nostre opzioni di rapporti personalizzati possono aggiungere widget di testo ai loro rapporti per aiutare a costruire una narrazione e creare callout che rispondano alle domande urgenti di un cliente.

Visualizzazione dati può anche aiutare a raccontare una storia. Per gli studenti più visivi, grafici e grafici mostrano valli e picchi nei dati che aiutano a collegare i punti tra le tendenze.

Spingi le metriche di vanità del passato su dati più ricchi

Un elemento di reporting su cui i clienti e gli esperti di marketing possono rimanere bloccati sono le metriche di vanità. Le metriche di vanità includono punti di dati e analisi che sembrano buoni sulla carta, ma in definitiva non influiscono sugli obiettivi aziendali. Alcuni esempi includono follower e fan, visualizzazioni di pagina non elaborate, impressioni e altro ancora. La differenza fondamentale tra le metriche di vanità e quelle significative è che queste ultime guidano più azioni e decisioni strategiche.

Se un cliente ha l'obiettivo di generare traffico dai social al proprio sito Web, ma si concentra solo sulle sessioni e sulle visualizzazioni di pagina, potrebbe perdere un pezzo chiave del puzzle. La frequenza di rimbalzo può essere un'ottima metrica per capire se il tuo posizionamento sui social e il tuo posizionamento sul web lavorano insieme in modo coerente e mantengono coinvolto il traffico che conduci.

Sebbene i follower siano spesso considerati una metrica di vanità, contano ancora. Secondo l'indice HASHTAGS, l'89% dei consumatori afferma che acquisterà da un marchio che segue sui social media e l'84% sceglierà quel marchio rispetto a un concorrente. Quando si tratta di follower, la chiave è concentrarsi sulle interazioni di qualità e sui fan rispetto alla quantità.

Usa l'ascolto sociale come soluzione vantaggiosa per la tua agenzia e i tuoi clienti

Germogli ascolto dei social media è uno strumento incredibilmente potente per comprendere conversazioni più ampie su argomenti specifici come lo stato di salute del marchio, l'analisi della concorrenza, le tendenze del settore e altre informazioni fondamentali per l'azienda. Sia le agenzie che i loro clienti possono trarre vantaggio dai dati di ascolto sociale.

Con strumenti di ascolto come quelli di Sprout, le agenzie possono potenziare la propria strategia aziendale mentre scoprono informazioni utili preparare una presentazione potente . Imposta argomenti incentrati su settori specifici e affina i punti deboli che i tuoi potenziali clienti potrebbero dover affrontare. O forse sei curioso del sentimento che circonda la tua agenzia. Ottieni un feedback non filtrato da un argomento sulla salute del marchio della tua agenzia.

Puoi vedere cosa dicono le persone, su larga scala, del tuo settore e del tuo marchio. Questo è molto importante: quel livello di dettaglio e feedback è una risorsa incredibilmente potente per aiutarti. Dan Wilkins
Direttore generale e co-fondatore, haarper.

Ci sono molti modi le agenzie possono trarre vantaggio dall'ascolto interno e i clienti possono trarne ugualmente vantaggio. Ad esempio, il team di haarper. , una società di consulenza boutique con sede a Melbourne, in Australia, ha utilizzato i dati di ascolto in tempo reale per aiutare i propri clienti a conoscere meglio il proprio pubblico e ciò che ritengono importante. L'hanno anche usato per analizzare quali contenuti social funzionano meglio.

Dan Wilkins, direttore generale e co-fondatore, haarper., Ha riconosciuto che i dati sull'ascolto di Sprout sono stati cruciali e hanno generato risultati potenti per l'agenzia.

'La capacità di segmentare la posizione è stata importante per un certo numero di clienti, in particolare quelli che ricercano altri mercati in cui potenzialmente lanciarsi', ha detto Wilkins. 'Puoi vedere cosa dicono le persone, su larga scala, del tuo settore e del tuo marchio. Questo è molto importante: quel livello di dettaglio e feedback è una risorsa incredibilmente potente per aiutarti '.

L'ascolto sociale può anche aiutare le agenzie:

  • Scopri gli influencer per i clienti
  • Tieni traccia delle conversazioni che circondano concorrenti e collaboratori
  • Ispira nuove campagne o concetti creativi

Risponde a domande sul motivo per cui campagne specifiche funzionano e perché potrebbero non esserlo e su come adattare in modo proattivo la loro strategia.

Quantifica quanto tempo impiega il tuo team a realizzare le cose con Sprout

I clienti devono sapere cosa comporterà il tuo servizio, non solo l'obiettivo finale. Lo stesso vale per i team account e gli strateghi dei clienti che faranno affidamento sulla tua esecuzione per raggiungere tali obiettivi. Ciò diventa particolarmente importante quando sei in orario per ore fatturabili.

Sprout offre una varietà di rapporti interni che misurano l'attività dei social marketer e dei community manager che gestiscono gli account dei clienti:

  • Rapporto sull'impegno - Questo rapporto analizza l'efficacia e la rapidità con cui i team rispondono ai messaggi in entrata che sembrano aver bisogno di una risposta.
  • Rapporto squadra posta in arrivo - Valuta le prestazioni di risposta della comunità in modo più accurato, identifica i blocchi stradali nei flussi di lavoro del tuo team e monitora attentamente l'attività di ogni membro del team per la garanzia della qualità o per scopi di formazione.
  • Rapporto del team di pubblicazione - Valuta quanti post e quale percentuale dei post totali possiede ogni singolo membro del team.
  • Prestazioni delle attività - Misura la produttività e l'efficienza degli utenti in base all'assegnazione e al completamento delle attività nell'account Sprout.

Questi rapporti Sprout aiuteranno a definire le aspettative con i clienti e gli account manager, che altrimenti potrebbero fare ipotesi sulla durata delle attività. Non solo, questi rapporti aiutano anche a mantenere le persone all'interno del tuo team responsabili e attive.

Ottieni i dati di cui hai bisogno e altro ancora come partner dell'agenzia Sprout

Sprout non si limita a offrire dati, strumenti e rapporti alle agenzie, ma offre una partnership che aiuta le agenzie a ottenere di più, imparare di più e crescere di più. Il HASHTAGS Agency Partner Program è un'opportunità per le agenzie di espandere la propria rete, fornire più valore ai clienti, aumentare le entrate e dare una prima occhiata alle nuove funzionalità di Sprout. Ascolta alcuni dei nostri partner sul motivo per cui il programma è 'come per magia' per loro.

Sprout prospera in un ambiente di agenzia, consentendoti di collaborare senza problemi tra agenzie e team di clienti. Prova HASHTAGS gratuitamente con un file 30 giorni di prova e valuta la possibilità di aderire a Programma partner per agenzie oggi!


1112 numero angelico