Con oltre 371 milioni di post taggati #food e 41 milioni con #drinks, le foto di cibi e bevande sono facilmente alcuni dei tipi di contenuti più popolari su Instagram. È molto probabile che i tuoi clienti pubblichino con o senza la tua interazione.



quando 88% delle persone sono influenzati da recensioni e commenti online, avere una strategia digitale intenzionale è importante per il tuo ristorante o bar.







Visualizza questo post su Instagram

Pranzo con @ leland11, perché @bluestonelanecoffee ha un nuovo menu autunnale ed è il mio posto preferito per caffè e pranzo. ️

Un post condiviso da Patrick Janelle (@aguynamedpatrick) il 29 novembre 2016 alle 14:28 PST

In questa guida ai social media per ristoranti e bar, discuteremo:



  • Cosa ti perdi se non sei sui social media
  • Impostare i tuoi profili per il successo
  • Creazione di post pertinenti
  • Utilizzo della pubblicità basata sulla posizione
  • Strategie di marketing di livello superiore
  • Analizzando tutto il tuo lavoro

I ristoranti possono permettersi di non essere sui social media?

Secondo il ns Indice HASHTAGS Q3 2016 , Il 75% delle persone ha acquistato un prodotto perché lo ha visto sui social media. Di quella percentuale, il 60,7% ha bisogno di vedere un post 2-4 volte dall'azienda prima di effettuare un acquisto.



graph-times-purchase2x-1

Se non sei visibilmente attivo sui social media, stai perdendo un'ampia base di clienti.

Compila tutti i tuoi profili

Se hai appena iniziato a utilizzare gli account dei social media del tuo ristorante, assicurati che le informazioni pertinenti come i tuoi orari e le informazioni di contatto siano facilmente accessibili sul tuo profilo. Meno clic ci vogliono per scoprire la tua barra, meglio è.



Con sede a Milwaukee Camp Bar ha più posizioni che inseriscono nella loro biografia di Twitter.



bar da campo

Multi-posizione Buffalo Wild Wings utilizza lo spazio bio limitato di Instagram per parlare direttamente al proprio cliente. Le ali sono parte del loro nome e un grande richiamo per i clienti. Ha senso avere il pasto in primo piano nella loro biografia e nelle loro foto.



buffalo-ali-selvatiche-instagram

Le pagine di Facebook offrono un modo semplice per inserire le tue informazioni, inclusi orari di apertura, indirizzo, opzioni di messaggistica e orari di visita. Il pubblicano La pagina Facebook di Facebook mostra i suoi orari di punta. Questo può essere incredibilmente utile per coloro che non hanno familiarità con il ristorante.

pubblicare-facebook

Ci sono molti altri attributi delle pagine Facebook che dovresti sfruttare:

  1. Aggiungi un pulsante Prenota ora se accetti le prenotazioni
  2. Carica il tuo menu
  3. Aggiungi il tipo di cucina
  4. Aggiungi servizi come 'Adatto ai bambini', 'Adatto ai gruppi' e 'Da asporto'
  5. Consenti le recensioni (e ricorda di rispondere a esse)

Se hai bisogno di ulteriori informazioni su come impostare la tua pagina aziendale di Facebook, dai un'occhiata la nostra guida completa e procedura dettagliata.

Imposta più posizioni su Facebook

Se disponi di più sedi, Facebook ti consente di aggiungere facilmente tutti gli indirizzi. Sebbene all'inizio possa essere un problema configurarlo, il vantaggio è che le posizioni più vicine appariranno per i tuoi clienti. Se disponi di numerose località, considera caricare un foglio di calcolo su Facebook anziché. Puoi usarlo a tuo vantaggio in seguito creando annunci Facebook basati sulla posizione.

Pensa alla Pagina principale come alla Pagina ombrello, come dimostrato dal Revelator Coffee Page sotto.

luoghi-rivelatori

Ogni sede può avere la propria sottopagina collegata a quella principale in questo modo Posizione di Birmingham . Dipende dal tuo strategia di social media marketing , puoi fare in modo che le singole sedi gestiscano la propria pubblicazione.


numeri angelici 1113

Questo può avvantaggiarti in alcuni modi:

  1. Puoi ricondividere dalle pagine della posizione alla pagina principale. Ciò significa che è necessario meno tempo per curare i contenuti di marca.
  2. È più facile promuovere specialità di menu specifiche per località.
  3. I clienti possono pubblicare recensioni specifiche per località. Può essere un problema navigare nel feedback negativo dei clienti. Se le posizioni sono prontamente disponibili per il cliente, non sarà necessario decifrare quale bar ha un servizio più lento del normale.

Sebbene la creazione di pagine Facebook basate sulla posizione possa avere i suoi vantaggi, ci sono degli svantaggi nella gestione di più pagine.

  1. Hai più pagine a cui prestare attenzione. Fortunatamente, il nostro Posta in arrivo intelligente ti aiuta a gestire tutti i messaggi in un'unica posizione.
  2. Più pagine significano una maggiore probabilità che i post vadano fuori dal marchio. Puoi impedire che ciò accada da stabilire una voce di marca ed educare i community manager al riguardo.
rivelatore-birmingham

Crea post pertinenti

Coinvolgimento e post promozionali

Nello stesso Sprout Index, la ricerca ha scoperto che l'azione più fastidiosa che i marchi fanno sui social media sono troppi post promozionali. Che aspetto hanno i post promozionali? Sono il marketing in-your-face che incontri quotidianamente.

graph-fastidioso-azioni2x-1

La maggior parte dei post promozionali parla di sconti o di un prodotto specifico. È l'equivalente dell'ospite della festa che parla solo di se stesso. Ma se quella persona ha iniziato conversazioni con domande, ascoltato altri ospiti e ha stabilito nuove connessioni, allora non ti dispiacerebbe vantarti un po 'di tanto in tanto.

Visualizza questo post su Instagram

L'epitome di avere un fuoco competitivo dentro. 1/2 Prezzo #WingTuesdays. Vedi il link nella biografia per i dettagli.

Un post condiviso da Buffalo Wild Wings (@bwwings) il 20 dicembre 2016 alle 13:11 PST

I post promozionali non devono essere di marketing palese. Incorpora scene d'azione o posizionamento di prodotti in un modo visivamente attraente per i tuoi clienti. Le migliori foto o video possono indurre i tuoi clienti a immaginarsi momentaneamente presso la tua attività.

Visualizza questo post su Instagram

'Ti dispiace se esco con voi ragazzi?' - pressa da caffè in miniatura Per vedere l'intera collezione di ornamenti, visitare sbux.co/holidayornaments

Un post condiviso da Starbucks Coffee (@starbucks) il 7 dicembre 2016 alle 10:30 PST

Visualizza questo post su Instagram

È una specie di giornata di Candy Cane Crunch. (: @kimhoeltje)

Un post condiviso da Dunkin ' (@dunkin) il 18 dicembre 2016 alle 5:08 PST

Visualizza questo post su Instagram

Non hai bisogno di un passaporto per trascorrere il capodanno ai tropici. Prenota il tuo biglietto e vieni a brindare un altro anno! (Link in bio) • • •


numero 8888 8

Un post condiviso da Tre punti e un trattino (@threedotsandadash) il 20 dicembre 2016 alle 19:32 PST

Avvicinati ai social media come faresti con un gruppo di sconosciuti a una festa. Spargi bocconcini su te stesso mentre ti impegni principalmente con altre persone. I post di coinvolgimento focalizzano la conversazione sui tuoi clienti.

Ecco alcune idee per iniziare una conversazione:

  1. Fai una domanda
  2. Sollecitare le opinioni dei clienti sui nuovi prodotti
  3. Incorporare contenuto generato dall'utente nella tua strategia

Visualizza questo post su Instagram

Ciambella adori le vacanze? # ️ # (: @ erica.terry)

Un post condiviso da Ciambelle glassate e infuse (@goglazed) il 14 dicembre 2016 alle 6:00 PST

Pubblica nei momenti ottimali per il tuo ristorante

È importante conoscere il i momenti migliori per pubblicare sui social media , ma assicurati di comprendere prima il tuo pubblico principale. Prenditi del tempo per analizzare il traffico dei tuoi negozi attuali per sapere quando raggiungere al meglio i tuoi clienti.

Pubblicazione sui social media Prova banner gratuito

Ad esempio, se il tuo bar non apre fino alle 20:00, la pubblicazione di bevande miste alle 9:00 non funzionerà molto bene. Questo è il motivo per cui è importante lavorare con intervalli di tempo invece di un determinato periodo di tempo. Guarda i nostri dati sui marchi di beni di consumo nei periodi migliori per pubblicare su Instagram:

I periodi migliori per pubblicare su Instagram 2020

In alternativa, puoi pubblicare contenuti facilmente digeribili (senza giochi di parole) in qualsiasi momento della giornata. Esempi di questo tipo di contenuti includono caratteristiche del personale, riprese di interni ed esterni, prodotti alimentari generali (escluse le bevande alcoliche) e aggiornamenti dell'azienda dietro le quinte.


vedendo 2 11

Visualizza questo post su Instagram

Suggerimento: Street Treats nel menu in prima classe sui voli nazionali @delta. (foto tramite @rps_slime)

Un post condiviso da Gli splendidi gelati di Jeni (@jenisicecreams) il 3 gennaio 2017 alle 18:46 PST

Poiché le tempistiche dei social network sono più algoritmiche, consigliamo vivamente un file strategia pubblicitaria sui social media che si accoppia con i tuoi contenuti pubblicati. Puoi promuovere i post a un'ora stabilita per assicurarti che i tuoi clienti vedano l'hamburger speciale prima dell'ora di cena.

Che senso ha pubblicare una foto di cena appetitosa se i tuoi clienti non la vedono fino al mattino successivo?

Approfitta della pubblicità basata sulla posizione

La pubblicità basata sulla posizione ti consente di controllare quando le persone vedono i tuoi annunci, spesso entro un certo raggio. Su Facebook, hai la possibilità di scegliere come target da specifiche sedi di attività commerciali. Quando un cliente si avvicina a un luogo e sta navigando su Facebook, gli verrà offerto un annuncio di Facebook.

facebook-business-location

Secondo Rapporto sul pubblico di dispositivi mobili di NinthDecimal (PDF),

  • Gli annunci per dispositivi mobili di vendita al dettaglio hanno dato i migliori risultati se offerti entro 2-5 miglia da un negozio, il 24% in più rispetto al CTR medio.
  • Le visite in negozio sono aumentate dell'80% entro il primo giorno in cui è stato pubblicato un annuncio per dispositivi mobili rispetto alla media delle visite in negozio.

Porta le pagine dei social media del tuo ristorante al livello successivo

Se ritieni di aver abbassato la tua strategia digitale ma hai ancora bisogno di un po 'di coraggio nei tuoi post, considera una di queste strategie di marketing avanzate:

1. Fai coppia con un altro chef o barista per un pasto collaborativo

Le collaborazioni funzionano bene di persona e in forma digitale. Inizia scegliendo un ristorante o un bar con cui ti piacerebbe lavorare.

Visualizza questo post su Instagram

Questa volta la prossima settimana potresti goderti la Hopewell Monday Night Dinner Series! Prepareremo un ricco menu di quattro portate ei geni della birra di @hopewellbrewing abbineranno la loro birra epica a ogni portata! Biglietti limitati disponibili, fai clic sul link nel profilo prima che sia troppo tardi!

Un post condiviso da Torta e biscotti Bang Bang (@bangbangpie) il 2 gennaio 2017 alle 16:40 PST

2. Presenta un influencer sui social media

Approfittare di influencer dei social media offrendo pasti esclusivi o esperienze curate. Un modo per presentare un'acquisizione è invitare un influencer a mostrare le esperienze nelle vicinanze che gli piacciono. Ad esempio, se il tuo ristorante ha sede a Denver, possono pubblicare post sul tuo cibo e su altre attrazioni locali di loro gradimento.

Visualizza questo post su Instagram

️ Abbiamo controllato il nuovo menu Lifestyle la scorsa settimana a @yardhouse e il ragazzo siamo rimasti colpiti. La maggior parte delle voci di menu del menu Lifestyle ha meno di 600 calorie e contiene così tanto sapore e ingredienti sani. Il nostro preferito la tua domanda? Questa bistecca come immagini e la ciotola di zoodle di gamberetti. @yardhouse. Steak Bowl - Controfiletto alla griglia, sesamo saltato in padella Riso integrale e quinoa rossa, piselli, bok choy, carote, cipolle rosse, asparagi, funghi shiitake. . . . . . . . #denverfoodie #denvereats #foodlike #denverblogger #denverfoodblogger # 5280eats # 303eats #denverphotographer #denvertography #denverlifestyle #delicousfood #denverfoodscene # 303foodie #sotasty #foodblog #foodblogger #steakinbowl #foodsharing #foodtaygasm #foodsharing #lifestylemenu #delicouseats #yardhouse

Un post condiviso da Blog alimentare di Denver (@chow_milehigh) il 21 gennaio 2020 alle 11:43 PST

Un altro modo per lavorare con gli influencer è creare una voce di menu o un evento collaborativo. Questo può essere particolarmente utile per i marchi orientati agli ingredienti. Ad esempio, un marchio di salsa barbecue potrebbe collaborare con qualcuno per creare una ricetta speciale che viene pubblicata sul blog di un influencer.

Visualizza questo post su Instagram

Renditi le cose facili durante le festività natalizie. @mantitlement offre alle cosce di pollo una generosa glassatura della salsa #BBQ originale di Stubb prima di alzare lo slowcooker. #SlowcookerSunday


significato di 411

Un post condiviso da Salsa barbecue di Stubb (@stubbsbbqsauce) il 18 dicembre 2016 alle 19:04 PST

3. Trasmetti dal vivo

Trasmetti in streaming feste, eventi del giorno del gioco e parla di nuove promozioni in video in diretta. Questo è anche un ottimo modo per andare dietro le quinte del tuo bar. Organizza una sessione di domande e risposte dal vivo con il tuo chef o presenta un mixologist che può mostrarti come mescolare un drink a casa.

4. Creare spazi specifici per i social media

Sig. Holmes Bakehouse a San Francisco è uno spazio molto piccolo. Tuttavia, le linee per il loro cruffin sono fuori dalla porta ogni mattina e il panificio è diventato un luogo di destinazione per gli Instagrammer.

Dall'insegna al neon alle parole piastrellate 'Holmes Sweet Home', i clienti affollano il negozio solo per dimostrare che erano lì.

Puoi adottare un approccio simile con pavimenti piastrellati in modo univoco, carta da parati o altra segnaletica. Evidenziare ciò che ti rende unico dovrebbe essere chiaro nella tua promozione sociale.

Visualizza questo post su Instagram

I nostri holmies @TheFryeCompany si sono appena trasferiti a San Francisco da New York. Invece di un set di coltelli o un tostapane, questo martedì (10/18) porteremo oltre una tonnellata di camion (metrica reale) di carboidrati. Vieni affamato. #TYBG #MeetOurMakers #FRYEFillmore

Un post condiviso da Signor Holmes Bakehouse (@mrholmesbakehouse) il 15 ottobre 2016 alle 13:48 PDT

Visualizza questo post su Instagram

Chi vive in un sotto il mare?

Un post condiviso da Morgan Frazier (@ morganfrazier10) il 1 gennaio 2017 alle 13:17 PST

Analizza la tua strategia sui social media per il tuo ristorante

Tutto lo sforzo che dedichi alla creazione di contenuti, al mantenimento della tua community e alla risposta alle recensioni significa poco senza dati a supporto di tutto.

HASHTAGS Rapporti di gruppo ti consentono di collegare più pagine Facebook, profili Instagram e account Twitter per darti un rapporto di alto livello sulla tua azienda. Questo rapporto può tenere traccia di tutte le tue sedi senza che qualcuno inserisca manualmente i dati in un foglio di lavoro.

germoglia la panoramica del rapporto sui gruppi social cross-channel

Per iniziare, ecco alcune statistiche che puoi monitorare:

  • Uso di hashtag di marca
  • Check-in di Facebook
  • Foto o post con tag geografici

L'industria alimentare e delle bevande ha un vantaggio sui social media. La perfetta fetta di pizza o il pane appena sfornato tagliato a fette possono provocare una reazione viscerale e appetitosa nello spettatore. Il contenuto ti aspetta nel tuo ristorante.

Visualizza questo post su Instagram

Appena sfornato: il nostro #pane a lievitazione naturale fatto con Ø grano terrestre!

Un post condiviso da affitto (@nomacph) il 16 dicembre 2016 alle 5:49 PST