È probabile che tu abbia familiarità con il concetto di monitoraggio delle parole chiave.



Dal posizionamento nei risultati di ricerca all'individuazione di come i clienti hanno scoperto di te, le parole chiave spesso rappresentano un tesoro di dati di marketing.



Tuttavia, esiste un particolare tipo di parola chiave che spesso viene trascurato.





Cioè, parole chiave di marca.

Sebbene siano spesso trattati come un ripensamento rispetto a @menzioni e #hashtag, il monitoraggio delle conversazioni di parole chiave con marchio dovrebbe essere una priorità assoluta per le aziende oggi.

In questa guida, analizzeremo cosa sono le parole chiave correlate al brand e perché è necessario monitorarle e il modo migliore per farlo.



Cosa sono le parole chiave di marca, comunque?

Le parole chiave con marchio sono frasi direttamente associate al tuo marchio, ai tuoi prodotti e servizi. Questi tipi di parole chiave sono individuabili sia attraverso i social media che i motori di ricerca.



Di seguito è riportato un riepilogo di alcuni dei tipi più comuni di parole chiave correlate al brand che vedrai in circolazione.

Marchi



Nessuna sorpresa qui. I tipi più comuni di parole chiave con marchio sono nomi di marchi letterali, come:



  • 'HASHTAG'
  • 'Google'
  • 'Patagonia'

Tieni a mente la distinzione tra parole chiave di marca, #hashtag e @menzioni.



Ad esempio, qualcuno che menziona 'HASHTAGS' in un tweet rappresenta il primo, mentre qualcuno che tagga l'account @SproutSocial o che utilizza l'hashtag #SproutSocial rappresenterebbe il secondo.

Nomi dei prodotti (o linee di prodotti)


4444 che significa bibbia

Qui stiamo parlando di menzioni di prodotti o linee di prodotti specifici legati a un particolare marchio (pensa: 'McRib'):

  • 'Impossible Burger'
  • Frappuccino
  • 'Pixel 4a'

E in alcuni casi, le parole chiave relative al prodotto potrebbero anche essere abbinate al marchio da cui sono prodotte ('Amazon Alexa', ad esempio):

  • 'Echo Dot'
  • 'Google Pixel'
  • 'Orologio Apple'

Errori di ortografia del marchio o variazioni del nome

Sia a causa di errori di battitura, ricordando erroneamente l'ortografia del marchio unico o l'effetto Mandela , molte parole chiave correlate al brand che vale la pena monitorare sono in realtà false dichiarazioni dei brand a cui si riferiscono.

Ad esempio, il termine 'Hydroflask' potrebbe riferirsi al marchio Hydro Flask (@HydroFlask) effettivo o tipi simili di bottiglie d'acqua. Alcuni altri esempi potrebbero includere:

  • 'Camelpak' o 'camel pack' (per @CamelBak)
  • 'Northface' (per 'The North Face', @TheNorthFace)
  • 'Tim Horton’s' (per @TimHortons, che non può includere un apostrofo a causa dei limiti di caratteri)
  • 'Fruit Loops' (per '@FrootLoops)

Inoltre, considera errori di battitura comuni come spazi extra e vocali scambiate che potrebbero avere un impatto su una frase di marca (pensa: 'HASHTAG' o 'Spruot Social'). Se sei sopraffatto dalle possibilità quando si tratta di queste potenziali variazioni, ricerca di parole chiave può confermare quelli più comuni che le persone usano per trovare il tuo marchio online.

Perché le parole chiave di marca sono importanti (e perché dovresti monitorarle)

Tenere traccia delle tue @menzioni è un gioco da ragazzi.

Nel frattempo, la maggior parte dei marchi è ossessionata dalle prestazioni SEO e dall'aspetto nella Ricerca Google.

Allora perché le parole chiave di marca volano sotto il radar?

Spunti di riflessione: a differenza di @menzioni o #hashtag, le parole chiave del marchio sui social media non attivano le notifiche. Ciò significa che molti marchi sono totalmente ignari di queste interazioni senza tag, a meno che non stiano cercando loro stessi il nome.

Per quanto riguarda la ricerca con marchio tramite Google, tali parole chiave sono spesso di minore interesse per i professionisti del marketing che desiderano giustamente classificare i termini al di là il nome della loro attività.

Detto questo, diamo un'occhiata ad alcuni motivi chiave per cui le parole chiave correlate al brand meritano la tua totale attenzione tramite i social.

Maggiori opportunità per interazioni e supporto significativi con i clienti

Non è un segreto che le persone utilizzino in modo schiacciante i social media come canale di supporto .


numero angelico 1110

Tuttavia, non tutti quelli che ti menzionano sui social ti taggeranno con una preoccupazione o un complimento.

Forse si stanno sfogando. Forse hanno taggato il marchio sbagliato o semplificato si sono dimenticati di taggarti.

In ogni caso, avere un impulso sulle parole chiave correlate al brand significa che non perderai mai le opportunità di interagire con i clienti.

Analisi competitiva più completa

Le frasi relative al marchio sono uno strumento sottovalutato non solo spiare i tuoi concorrenti ma guarda anche come la tua reputazione si impone rispetto agli altri nel tuo spazio.

Ancora una volta, non tutti sui social media ti taggeranno. Le conversazioni avvengono in modo organico e non filtrato. Questa è in realtà la bellezza dei social media: puoi vedere i pensieri autentici del tuo pubblico di destinazione.


25 numero angelico

Tenendo d'occhio le parole chiave di marca per entrambi e i tuoi concorrenti, puoi affinare queste conversazioni improvvisate con facilità.

Oltre ai social media, le parole chiave specifiche del marchio possono aiutarti a comprendere meglio la presenza nella ricerca e le strategie pubblicitarie dei tuoi concorrenti.

Ad esempio, la ricerca di parole chiave con marchio correlate alla ricerca di un prodotto può aiutare a evidenziare gli annunci di ricerca che i tuoi concorrenti stanno eseguendo. Questi potrebbero includere termini come:

  • alternative
  • concorrenti
  • recensioni

Inoltre, queste ricerche ti consentono di dare uno sguardo a come si accumulano i tuoi concorrenti quando si tratta di urla da blog di settore o agenzie di stampa.

elenco alternativo lento

Una migliore comprensione del sentimento del cliente

La condivisione della voce e il sentimento dei clienti sono due dei più importanti metriche dei social media tracciare.

La condivisione della voce rappresenta quanto le persone parlano di te rispetto ai tuoi concorrenti o ai prodotti concorrenti. Nel frattempo, il sentimento dei clienti è la misura dei commenti positivi rispetto a quelli negativi dei tuoi follower.

Ancora una volta, le parole chiave di marca aiutano a evidenziare ringraziamenti, complimenti e critiche che altrimenti potresti non vedere. Più menzioni sei in grado di monitorare, più visione olistica hai della tua presenza sui social.

Come monitorare le parole chiave del marchio (alla vecchia maniera)

Monitorare le parole chiave del marchio significa guardare più delle tue notifiche.

Monitorare tali frasi è un gioco da ragazzi se utilizzi uno strumento come La suite di ascolto di HASHTAGS .

Ma prima di entrare in questo, diamo un'occhiata a due strategie della scuola superiore che funzionano.

Tracciamento tramite Google

Se ti interessano principalmente le parole chiave con marchio nei motori di ricerca, Google ha un paio di strumenti per aiutarti.

Ad esempio, puoi impostare le notifiche in Google Alert per informarti delle menzioni del marchio nei blog e in altre discussioni online. Questo è più efficiente del semplice cercare su Google il nome del tuo marchio tutto il tempo. La ricerca avanzata di Twitter è un buon modo per trovare parole chiave con marchio sui social media

Puoi anche monitorare il tuo file statistiche di Google o altri strumenti SEO per vedere quante query di marca stanno portando i clienti al tuo sito web. Inoltre, puoi vedere se anche le parole chiave di marca concorrenti stanno indirizzando il traffico.

Monitoraggio tramite Twitter

Twitter è probabilmente la migliore piattaforma per monitorare le parole chiave del marchio sui social media.

Non solo è un canale popolare e accessibile per assistenza clienti ma Ricerca avanzata di Twitter rende il processo molto più semplice.

Tramite la ricerca avanzata, è possibile inserire più parole chiave di interesse nonché varianti a corrispondenza esatta di esse. Il fatto che tu possa cercare più termini contemporaneamente ti fa risparmiare tempo.

parole chiave di marca in sprout

Sfortunatamente, cercare di trovare parole chiave con marchio su Facebook o LinkedIn è un po 'uno slogan. Farlo è praticamente impossibile su Instagram considerando che la piattaforma ti consente solo di cercare hashtag.

Ovviamente puoi superare tutti questi ostacoli utilizzando uno strumento come Spout.

A proposito…

Il modo migliore per monitorare le parole chiave del marchio (con Sprout!)

Supponiamo che tu abbia in mente il tuo elenco di parole chiave e frasi.

Con HASHTAGS, puoi cercare parole chiave di marca su più canali social e monitorare le menzioni all'interno di un'unica piattaforma.

Una volta che inizi a monitorare le tue parole chiave, puoi quindi inserirle nei rapporti sui social media. Ad esempio, puoi monitorare contemporaneamente le tue campagne #hashtag e le parole chiave del brand. Questo è un ottimo strumento per monitorare le prestazioni di menzioni di prodotti specifici insieme a una campagna che promuove tali articoli.

germoglia Twitter della casella di posta intelligente

Di seguito è riportato l'aspetto dei risultati nella Posta in arrivo intelligente di Sprout. Un ulteriore vantaggio è che puoi rispondere direttamente a domande e commenti senza dover lasciare Sprout. Ad esempio, puoi rispondere a una domanda di un cliente su Instagram mentre ringrazi qualcuno per un ringraziamento su Twitter fianco a fianco.

germoglia il generatore di query sociali

Puoi approfondire le conversazioni sul tuo marchio e intorno a esso utilizzando Sprout's funzioni di ascolto sociale . Utilizzando il nostro generatore di query, puoi mettere insieme il tuo elenco di corrispondenze esatte o varianti di frasi da guardare tramite l'ascolto sociale. È facile aggiungere e rimuovere i termini di conseguenza.

germogliare il generatore di argomenti di ascolto sociale

Se sei interessato a vedere quante menzioni non codificate riceve il tuo marchio, le query di ascolto possono scoprire citazioni di varianti del tuo marchio, dei prodotti e delle campagne.

rapporto share of voice

Oltre alle menzioni, Sprout ti consente di creare rapporti basati sul rendimento delle tue parole chiave.

Cos'altro posso fare con i dati delle mie parole chiave con marchio?

Per concludere, analizzeremo come puoi tradurre la tua parola chiave in azione e informare le future decisioni di marketing.

Metti in risalto la tua condivisione della voce rispetto ai tuoi concorrenti

Le funzionalità di ascolto sociale di Sprout presentano un'analisi competitiva completa che evidenzia le seguenti metriche in un unico punto:

  • Share of voice (le menzioni dei tuoi concorrenti rispetto alle tue)
  • Coinvolgimenti totali e impegni medi per messaggio
  • Impressioni totali
  • Sentimento medio positivo
germogliare il rapporto Twitter con parole chiave di marca

Sulla base di questi numeri, puoi determinare la tua portata rispetto ai tuoi concorrenti. Allo stesso modo puoi vedere se i clienti ti vedono o meno sotto una luce più positiva nel tempo.

Scopri più conversazioni con i clienti

Gran parte del monitoraggio delle parole chiave di marca riguarda la scoperta di opportunità per parlare con i tuoi clienti.

Poiché Sprout tiene traccia di hashtag e parole chiave con marchio in un unico posto, non devi mai preoccuparti di perdere una conversazione o saltare tra i rapporti. Con i nostri rapporti, hai una visione più olistica delle interazioni con i clienti.

Questo rapporto può evidenziare quali parole chiave stanno guidando la maggior parte delle conversazioni e quanto bene sta facendo il tuo marchio quando si tratta di incoraggiare le interazioni.


cosa significa 911?

E con questo, concludiamo la nostra guida!

Stai sfruttando al massimo le parole chiave e le menzioni del tuo brand?

Se desideri la visione più completa possibile delle interazioni e della reputazione dei tuoi clienti, il monitoraggio delle parole chiave con marchio è un must assoluto.

La nostra suite di strumenti di ascolto e monitoraggio semplifica il processo. L'impostazione del monitoraggio e del reporting delle parole chiave è semplice per i principianti e può essere eseguita in pochissimo tempo.

Vuoi vedere di persona? Fai un giro di prova di tutte le fantastiche funzionalità di monitoraggio fornite in HASHTAG da richiedere una demo oggi.