Lo storytelling del marchio sui social media influenza i clienti aumentando la consapevolezza del marchio, raggiungendo e attirando nuovi follower. La tua storia è il modo in cui la tua azienda verrà ricordata dai clienti.



Costruire una storia di marca unica sui social media implica raccontarla attraverso diverse piattaforme sociali. Può essere una sfida, tuttavia, capire il modo migliore per tradurre la storia del marchio che conosci all'interno della tua azienda sui social media.



Secondo a sondaggio di The Manifest e Smart Insights, Il 24% dei social media marketer ha affermato che la mancanza di una strategia formale è la loro principale sfida di social media marketing. Un altro 24% ha affermato che la creazione di una community di follower è una delle principali sfide del social media marketing.





'I social media sono una parte essenziale ma complicata della strategia di marketing di un'azienda', scrive Kristen Herhold, scrittrice di contenuti senior e marketer di Clutch.

La buona notizia è che il coinvolgimento non deve essere un mistero. Può essere raggiunto. Quando racconti la narrativa del tuo marchio sui social media in un modo che risuona con i clienti giusti, i clienti che useranno effettivamente i tuoi prodotti e servizi, arriveranno i follow, i clic, i tweet o i Mi piace.

Conosci il tuo pubblico

Prima di poter parlare con i tuoi clienti sui social media, devi capire chi è il tuo pubblico.



Un modo per capire il tuo pubblico è creare personaggi del cliente . Puoi creare questi personaggi raccogliendo dati sui tuoi clienti tramite interviste ai clienti, una piattaforma di social media e Google Analytics.



Abbinando le esigenze, le speranze, i desideri e i desideri del tuo pubblico con la storia del tuo marchio, puoi convincere i clienti a provare una vera connessione emotiva con il tuo marchio.

Ecco quattro esempi di marchi che interagiscono con successo con i propri clienti con lo storytelling del marchio.



Crea risorse

Le risorse che crei, relative al tuo marchio, dovrebbero essere utili e utili per il tuo pubblico. Ad esempio, il software operativo del ristorante Crostini fornisce risorse rilevanti per gli operatori della ristorazione. signal dimostra il loro valore per gli operatori di marketing promuovendo il loro ebook



Un altro esempio di un'azienda B2B che sta producendo grandi risorse è la società di identità del cliente Segnale . Ecco un esempio tratto da un post su Twitter che parla del loro eBook sulle previsioni di marketing per il 2019.



Shinola

Signal fornisce una risorsa preziosa per i professionisti del marketing digitale. Poiché si tratta di contenuti propri, mostra che l'azienda ha a cuore la propria comunità e desidera che abbiano successo, oltre a dimostrare la propria esperienza nello spazio.

Takeway: Se hai articoli di blog, eBook o pagine di destinazione di white paper, utilizzali nei tuoi account di social media. Quando scrivi un post, ricorda che stai parlando con gli esseri umani, quindi sii utile e usa la personalità nei tuoi post.

Brand storytelling in azione: Shinola

Lo storytelling del marchio deve iniziare con una storia.

Diamo uno sguardo al marchio di beni di lusso Shinola, che sottolinea la sua presenza manifatturiera a Detroit e la sua attenzione ai dettagli e alla qualità. È un buon esempio di come un marchio utilizza lo storytelling e la comunità come base per la propria azienda.

il progetto tote pubblica spesso contenuti di ispirazione che si legano alla storia del suo marchio di produzione etica

'Sappiamo che non c'è solo la storia a Detroit, c'è un futuro', Il sito web di Shinola legge .

La storia continua: 'In un mondo che va di fretta, noi rappresentiamo qualcosa di diverso. Crediamo che le nostre vite possano essere realizzate proprio come i nostri prodotti, con intenzione. Si tratta di trovare il tempo per le cose che ti rendono felice. Si tratta di investire nelle cose che sono importanti. Si tratta di lavorare con persone a cui importa la stessa quantità, perché non è quello che fai, è come lo fai '.

L'azienda ha una fabbrica di orologi, una fabbrica di pelletteria e un'officina di biciclette a Detroit, e recentemente ha aperto un hotel lì.


significato del 1515

Quindi come fa Shinola a tradurre la loro storia sui social media?

Prima di tutto, Shinola ha pubblicato un grande video di apertura del loro hotel su Instagram:

Visualizza questo post su Instagram

Ieri sera il @ShinolaHotel ha illuminato l'orologio dell'hotel e le strade di Detroit per celebrare l'apertura dell'hotel. Ci auguriamo che visiterai presto. #Shinola #ShinolaHotel #Detroit

Un post condiviso da Shinola (@shinola) il 19 dicembre 2018 alle 13:58 PST

Il video mostra l'hotel che si illumina per le strade di Detroit. L'hotel stesso aggiunge alla loro storia. So che potresti pensare Quindi stai dicendo che devo aprire un hotel per coinvolgere i clienti sui social? No, per niente. Anche se di certo non può far male!

La buona notizia è che non devi aprire un hotel per ottenere il coinvolgimento dei clienti sui social media. Devi solo sapere come raccontare la tua storia. E una parte enorme della storia di Shinola è la loro presenza a Detroit.

Porta via: In quale città ha sede la tua attività e cosa rappresenti? Condividi storie sulla tua comunità, sui tuoi dipendenti e sui tuoi prodotti.

Usa i contenuti della tua community

Shinola crea anche una connessione con la sua comunità con contenuto generato dall'utente . Quando un cliente acquista un orologio da Shinola, il marchio invita il cliente a condividere l'orologio sui social media con #MyShinola. Ci sono stati 12.400 post con #MyShinola solo su Instagram.

Invitare i tuoi clienti a far parte del tuo marchio è un ottimo modo per coinvolgerli sui social media.

Viaggio intrepido si concentra su viaggi avventurosi in piccoli gruppi. Pubblicano le immagini di viaggio dei loro clienti precedenti su Facebook per mostrare ai potenziali viaggiatori quanto può essere fantastica un'esperienza di viaggio con Intrepid.

Porta via: Usa un hashtag che coinvolga i tuoi clienti. Oppure mostra le foto dei tuoi clienti quando aiutano a raccontare la storia del tuo marchio.

Restituire

Il progetto Tote dona il 10% dei loro profitti a Two Wings, un'organizzazione no profit statunitense che si dedica ad aiutare i sopravvissuti al traffico sessuale. Tutte le loro borse sono fabbricate a Calcutta da donne sopravvissute alla tratta o che rischiano di essere costrette alla tratta a causa della povertà. I proprietari di The Tote Project sono quindi in grado di fornire lavoro a donne che potrebbero non avere altre opzioni.

I post del progetto Tote su Twitter, Instagram e Facebook sono stimolanti, dettagliati e tutti riconducibili alla loro missione: porre fine al traffico attraverso la diffusione della consapevolezza, la produzione etica e la restituzione.

Porta via: Non sei obbligato a donare il 10% dei tuoi profitti in beneficenza, ma concentrarti sulla restituzione alla comunità attirerà l'attenzione del tuo pubblico, soprattutto se restituisci costantemente.

Difendi qualcosa in cui credi

Come The Tote Project, i marchi devono prendere posizione per le cause e i problemi che sono più significativi per loro e per il loro pubblico.

Ciò implica essere autentici. Quando si crea un file piano di social media marketing , assicurati di essere voi . L'autenticità è ciò che i marchi che ho citato in questo articolo hanno in comune. Secondo Sprout's #BrandsGetReal studio , Il 66% delle persone ha affermato che è 'importante' per i brand prendere posizione sulle questioni attuali.

Takeway: Collega la narrazione della tua campagna sui social media a qualcosa in cui credono il tuo marchio e il tuo pubblico. Potrebbero essere cose come aiutare a nutrire i senzatetto, aiutare le donne a uscire dalla povertà o proteggere l'ambiente.

Un'ultima cosa

La storia del tuo marchio deve essere raccontata in un modo che coinvolga i tuoi clienti e la tua comunità per far sentire le persone come se fossero parte della storia del tuo marchio e connesse al tuo marchio.

Se hai dei contenuti, condividili. Se la tua azienda aiuta la comunità, fallo conoscere. Coinvolgi i tuoi clienti nel tuo marchio.

La storia del tuo marchio coinvolgerà i clienti. Devi solo prima definire quale sia quella storia, quindi assicurarti che anche i tuoi clienti sappiano qual è la tua storia.