Per molti, le vacanze mettono in risalto le tradizioni.



Halloween? Vestirsi a festa per la festa aziendale. Ma non quest'anno.



Ringraziamento? Tavoli pieni di cibo e non un posto vuoto in casa. Ma non quest'anno.





Venerdì nero? Carrelli traboccanti, ma ancora stressati per il regalo perfetto. Sicuramente quest'anno ... ma sarà diverso!

La differenza è diventata la nostra nuova normalità quando si tratta di festività e tradizioni nel 2020. Ma con l'avvicinarsi del Black Friday, volevamo capire cosa significa effettivamente per questa festa dello shopping mondiale. Abbiamo usato L'ascolto avanzato di HASHTAGS per dare un'occhiata a come sono le offerte quest'anno, come è cambiato lo shopping e quali sfumature possiamo trovare nelle migliori campagne sui social media del Black Friday che emergono in mezzo a una pandemia globale.

I grandi affari sono ancora un grosso problema

Il Black Friday è assolutamente fermo quest'anno e la conversazione è più grande che mai sui social media. Confrontando l'1 al 23 novembre per il 2020 e il 2019, c'è:



  • Aumento del 175,5% dei messaggi totali sul Black Friday YoY
  • 968,5% di aumento degli impegni totali sui messaggi del Black Friday su base annua
  • Aumento del 6,25% del sentiment positivo sui messaggi del Black Friday su base annua

E allora? La gente parla del Black Friday. Nel mondo della vendita al dettaglio, l'aumento del ronzio spesso si traduce in un aumento del traffico sul sito Web, delle vendite e dei ricavi. Questa è una buona notizia per un settore che ha subito alcuni gravi colpi con la pandemia.



Dato che quest'anno abbiamo visto entrambi i record di Amazon Prime Day e Singles Day, potremmo essere il più grande Black Friday di sempre.

Ma come è diverso?



Un giorno non basta

Ricordi quanto è stato scandaloso quando i rivenditori hanno iniziato a dare il via al Black Friday il giorno del Ringraziamento e poi è arrivato il Cyber ​​Monday? Oh, come sono cambiati i tempi. In mezzo alla pandemia, le aziende stanno iniziando prima e andando più a lungo quando si tratta di sconti.




angolo numero 3

Possiamo vederlo negli hashtag e negli slogan della campagna.



  • 'Quest'anno, faremo il Black Friday per tutta la stagione' (Best Buy)
  • 'Black Friday Now' (Target)
  • Black Friday 'Deals For Days' (Walmart)
  • Black Friday 'Early Access' (Macy's)
  • 'Troppo bello per aspettare le offerte del Black Friday' (Kohl's)
  • #BlackNovember

Possiamo vederlo nella tempistica degli sconti.


numeri angelici 2

C'è stato un aumento del 160,8% nell'utilizzo della parola chiave 'all'inizio' nei post del Black Friday 2020 rispetto al 2019, il che non è sorprendente o necessariamente così diverso. Le aziende hanno sempre creato aspettative per gli accordi post-Ringraziamento, ma ciò che è cambiato è una diminuzione del 27,5% nell'utilizzo di 'anticipazioni' nelle loro campagne.

Traduzione? Le aziende non stanno trattenendo gli affari, ma stanno distribuendo sconti per tutto il mese a:

  • Incentivare lo shopping natalizio anticipato (sia online che di persona)
  • Sforzati di evitare ritardi nella spedizione
  • Supera la logistica dei resi
  • Scoraggia le folle iconiche, massicce e piene di coronavirus

Riflettori puntati su Walmart

Il trend setter annuale, Walmart, sta dimostrando tutto questo con la sua campagna sui social media del Black Friday, che include:

  • Nome: 'Black Friday Deals for Days', con hashtag #DealsForDays
  • Sei giorni importanti a novembre, ciascuno con la propria mini-campagna push dappertutto
  • Offerte esclusive online, simili al Cyber ​​Monday
  • Conto alla rovescia divertente e creativo

La sicurezza inizia sui social

Enorme folla di acquirenti che entra in un negozio

A meno che queste persone non stiano abbattendo le porte per ottenere un vaccino da qualche parte, il tradizionale flusso di acquirenti è esattamente ciò che le aziende si sforzano di evitare in mezzo a una pandemia globale.

Mentre la distanza sociale e l'uso di maschere sono stati argomenti di tendenza sui social media durante la pandemia, è ancora al primo posto con il Black Friday.

Per molte aziende, la sicurezza inizia sui social, non nel momento in cui una persona varca la porta. Lo stanno facendo attraverso post sui social che:

  • Dai la priorità e incentiva lo shopping online, piuttosto che di persona
  • Incoraggia a sfruttare il pick-up senza contatto o sul marciapiede
  • Informa i clienti delle aspettative di sicurezza in negozio, come l'allontanamento sociale e l'uso di maschere

Questo contenuto è un elemento chiave della strategia sociale di qualsiasi marchio in questi giorni, sia che si stia preparando per il Black Friday o che stia parlando del suo piani per la riapertura .

Riesci a gestire un aumento del 1,302% dei commenti?

Se l'assunzione di ulteriore aiuto stagionale è un ritmo tipico per la tua azienda, forse alcuni di quei posti dovrebbero essere per gli agenti dell'assistenza clienti sui social media perché dal 2019 al 2020, i post del Black Friday hanno visto un 1301,7% di aumento dei commenti dal 1 al 23 novembre. 1.301,7%!


5:55

E allora?

I consumatori si metteranno sempre più in contatto con domande sui prodotti, frustrazioni per resi e ritardi, chiarimenti sugli sconti e reale entusiasmo per le tue offerte.

È fondamentale prestare attenzione a questo enorme aumento perché, come delineato in Indice 2020 di Sprout , Il 40% dei consumatori si aspetta una risposta entro un'ora alle loro domande, commenti e messaggi sui social media. Il 79% se lo aspetta entro 24 ore.

Commenti e messaggi diretti che cadono nel dimenticatoio sono spesso opportunità e guadagni persi. E ancora peggio, la lealtà persa: il 49% dei consumatori smetterà di seguire un marchio sui social per un servizio clienti scadente.

Persone aspettarsi il tuo marchio sia attivo e coinvolto nelle conversazioni sui social media e le campagne e i post del Black Friday non fanno eccezione.

Da asporto del Black Friday

  • Quando si costruiscono strategie di campagna, i dati di ascolto sociale sono uno strumento potente ed essenziale per analizzare le tendenze anno su anno e la concorrenza.
  • Adotta una mentalità 'precoce e frequente' nelle tue campagne social di fine anno, in particolare per le offerte di acquisti online.
  • Aiuta a mantenere le persone al sicuro. Inizia mostrando le priorità e le aspettative di sicurezza sui social.
  • Assicurati che nessuno cada nelle fessure nei tuoi commenti e nelle tue caselle di posta rispondendo in modo rapido, accurato e genuino attraverso i tuoi profili.

Per ulteriori idee su come stabilire una fiorente presenza di e-commerce sui social media, dai un'occhiata a questo articolo su come impostare la tua strategia di e-commerce per il successo .