In qualità di marketer digitale, è utile avere tutti i tipi di conoscenza nel tuo kit di strumenti per le competenze. In qualsiasi momento, ci viene chiesto di creare un'immagine per social media, rispondere educatamente a un cliente irritato e fornire contenuti per i post della prossima settimana. Imparare a conoscere gli annunci a pagamento e come funzionano è un altro set di competenze che può aiutarti a espandere la tua esperienza come marketer.




numeri angelici 1141

Potresti già sapere annunci sui social media e come ottimizzarli. Ma quanto conosci Google Ads e AdWords? Prima che gli annunci sui social media fossero un'opzione, Google stava già dominando il gioco degli annunci digitali con AdWords. Nel luglio 2018, Google ha cambiato il nome di Google AdWords a Google Ads. Da allora, ne hanno fatti alcuni importanti miglioramenti all'esperienza pubblicitaria, ma il concetto di base di AdWords rimane lo stesso.



Un elemento chiave di Google Ads è il Punteggio di qualità o 'una stima della qualità dei tuoi annunci e delle pagine di destinazione da essi attivate'. In questo articolo tratteremo le nozioni di base su cos'è il punteggio di qualità, cosa lo determina e come migliorare il punteggio di qualità.





Che cos'è il punteggio di qualità di Google Ads

Hai mai cercato qualcosa e i risultati erano esattamente quelli che stavi cercando? Non sempre accade, ma quando lo sono gli annunci proprio sul bersaglio , ti fa risparmiare un sacco di tempo facendo clic.

Con una ricerca di 'tazze personalizzate alla rinfusa', questi quattro annunci venivano visualizzati con la frase sparsa intorno agli annunci. È probabile che qualcuno alla ricerca di tazze personalizzate faccia clic su uno di questi siti. Probabilmente questi annunci avevano punteggi di qualità elevati.

Il punteggio di qualità AdWords è un punteggio a livello di parola chiave su una scala da 1 a 10. A ogni parola chiave del tuo account Google Ads viene assegnato un punteggio di qualità. Un punteggio di qualità compreso tra 8 e 10 è considerato molto buono. Se stai creando nuove campagne e gruppi, sappi che devi raggiungere una certa soglia di impressioni e clic per ottenere un punteggio di qualità. In questi casi, vedrai un '-' dove di solito è un numero.

Per trovare il tuo punteggio di qualità, accedi al tuo account Google Ads. Vai al rapporto sulle parole chiave. Se non vedi una colonna Punteggio di qualità, vai nell'angolo in alto a destra della tabella e modifica le colonne. Nella sezione del punteggio di qualità, potrai aggiungere uno dei seguenti alla tua tabella:



  • Punteggio di qualità
  • Esperto pagina di destinazione.
  • Exp. CTR
  • Rilevanza dell'annuncio

I dati storici di seguito sono disponibili se si segmenta per giorno:



  • Punteggio di qualità (cron.)
  • Esperto pagina di destinazione. (storico)
  • Pertinenza dell'annuncio (cron.)
  • Exp. CTR (cron.)

Ora sarai in grado di vedere qual è il punteggio di ciascuna parola chiave.


angelo 2222 significato

Perché il punteggio di qualità è importante?

Il punteggio di qualità di Google Ads è importante perché i buoni punteggi influenzano positivamente il ranking dell'annuncio e riducono il costo per clic (CPC). Migliore è il tuo punteggio di qualità, meno pagherai e più alto sarai visualizzato nei risultati di ricerca. Invece di aumentare il budget pubblicitario, concentrati prima sul determinare se il tuo punteggio di qualità deve essere migliorato.



Nel 2018, agenzia digitale Merkle ha riferito che i CPC aumentavano più rapidamente del volume di clic.

Ciò significa che potresti ancora dover pagare di più per i tuoi annunci Google, ma non dovresti comunque scartare l'effetto che un buon punteggio di qualità ha su di essi. Inoltre, un buon punteggio di qualità indica un alto grado di ottimizzazione rilevante per l'utente, che si traduce in una forte esperienza utente nel complesso. Imparare a tenere a mente i fattori chiave che influenzano il punteggio di qualità durante la creazione di annunci può anche aiutarti ad affrontare metriche di valutazione degli annunci simili come Punteggio di rilevanza di Facebook .



Nel tempo, il punteggio di qualità influisce sul rendimento dei tuoi annunci. Quando migliori i punteggi di qualità, i tuoi annunci vengono visualizzati più in alto, il costo per clic diminuisce e il ciclo si ripete.



Fattori relativi al punteggio di qualità: cosa sono e come migliorarli

Sono tre i fattori che determinano il punteggio di qualità: percentuale di clic prevista (CTR), pertinenza dell'annuncio e esperienza sulla pagina di destinazione . Le stesse parole chiave con gruppi di annunci diversi avranno punteggi di qualità diversi perché i gruppi probabilmente differiscono per creatività dell'annuncio, pagina di destinazione e targeting demografico.

CTR previsto

Il tuo CTR previsto è il modo in cui Google pensa che la tua parola chiave avrà prestazioni. Una volta che il tuo annuncio viene pubblicato e messo all'asta (quando qualcuno cerca la parola chiave per richiedere il tuo annuncio nei risultati), il CTR si aggiusta. Al CTR vengono assegnati tre stati: sopra la media, media e sotto la media.

Migliorare il tuo CTR da uno stato 'inferiore alla media', dovresti guardare il testo dell'annuncio. Le parole chiave corrispondono agli annunci? Ciò che viene visualizzato è intrigante o è solo un pasticcio di parole chiave che in realtà non si traducono in un testo chiaro?

Il modo migliore per affrontare il copywriting degli annunci è guardarlo dal punto di vista del cliente ideale. Desideri visualizzare un annuncio che sia naturale per il modo in cui il tuo cliente lo cercherebbe.

Ad esempio, supponiamo che tu stia cercando 'dove acquistare scatole per traslochi'. Mostra alcuni risultati di acquisti sponsorizzati e il primo annuncio successivo è di un'azienda di contenitori mobili riutilizzabili. Il titolo 'Moving? Non comprare scatole per traslochi 'è naturale da leggere e accattivante. Scorrere il contenuto di seguito mostra alcuni vantaggi e il prezzo è chiaro senza mai lasciare l'annuncio.

Rilevanza dell'annuncio

La pertinenza dell'annuncio è il modo in cui la tua parola chiave è correlata al tuo annuncio. Ha tre stati come CTR: sopra la media, media e sotto la media.


continua a vedere 1010

Migliorare il punteggio di pertinenza del tuo annuncio da un valore inferiore alla media, ti consigliamo di esaminare la corrispondenza delle tue parole chiave all'annuncio e / o vedere se il tuo gruppo di annunci ha troppi argomenti diversi. Un annuncio per 'scarpe da passeggio nere' deve contenere parole chiave pertinenti come 'scarpe da passeggio' e 'scarpe comode'. Non dovrebbe contenere parole chiave come 'stivali neri'. Scegli come target l'effettiva intenzione o il caso d'uso del cliente: una persona che acquista scarpe da passeggio non è probabilmente interessata anche agli stivali in quel momento, anche se sono categorie correlate nella struttura del tuo sito.

L'esempio sopra illustrato da Istituto CXL mostra un gruppo di parole chiave apparentemente correlate che attivano tutte un singolo annuncio per abiti. Chi cerca una di queste varianti altamente specifiche, come un vestito nero, non farà clic sull'annuncio perché sembra una pagina di visualizzazione generale anziché una pagina piena di abiti neri.

Per risolvere questo problema, crea gruppi più strettamente legati alle parole chiave. Alcuni professionisti del marketing sostengono gruppi di annunci con parole chiave singole che danno loro un grande controllo sulla specificità di ciascun annuncio. Prova ciò che funziona meglio per te.

Esperienza sulla pagina di destinazione

Google desidera che crei siti Web unici e interessanti e desidera che l'utente abbia una buona esperienza con il sito. Se non lo fanno o non fornisci ciò che stanno cercando, rimbalzeranno rapidamente. Come gli altri fattori, l'esperienza sulla pagina di destinazione ha tre stati: sopra la media, media e sotto la media.

Migliorare lo stato della tua esperienza sulla pagina di destinazione, ci sono diverse aree che puoi esplorare. A meno che la tua pagina esistente non corrisponda esattamente al risultato di ricerca, è meglio creare pagine di destinazione che mostrano ciò che le persone stanno cercando.

Nell'esempio precedente di abiti, se qualcuno stesse cercando un 'abito verde corto', sarebbe meglio che la pagina di destinazione fosse una selezione altamente filtrata di soli abiti verdi corti. In alternativa, qualcuno che cerca 'Abiti da ritorno a casa' probabilmente vuole vedere la pagina dei risultati della categoria di prodotto più ampia di abiti semi-formali.


11 in numerologia

Se la tua pagina di destinazione corrisponde alla parola chiave ma lo stato è ancora al di sotto della media, esamina l'esperienza utente del tuo sito. Ciò include elementi come la velocità del tuo sito, il tempo di caricamento della pagina di destinazione, l'esperienza mobile, la navigazione e la facilità d'uso. È facile fare acquisti? I prodotti sono facilmente visualizzabili?

Infine, dai un'occhiata alla copia e alle immagini sulla pagina. Ciò che hai pubblicizzato è ciò che riceve il cliente? Devono scorrere per trovare le informazioni o sono visualizzate chiaramente? Minore è il numero di azioni che un utente deve intraprendere per raggiungere il proprio obiettivo di ricerca, migliore sarà l'esperienza del sito.

In questo esempio, il risultato della ricerca di 'stampa di cartoline fotografiche' ha due annunci. L'annuncio in alto menziona le cartoline fotografiche e fornisce un collegamento diretto per creare la tua cartolina fotografica personalizzata. E infatti, facendo clic sul collegamento si accede a una serie di diversi tipi di cartoline fotografiche che è possibile creare.

Il fattore dell'esperienza della pagina di destinazione contiene molti componenti, il che potrebbe rendere più complicato il miglioramento dello stato. È meglio affrontare una parte alla volta. In generale, vuoi che i visitatori del sito web abbiano una buona esperienza in termini di contenuto della pagina e elementi come la velocità del sito e i tempi di caricamento sono importanti da considerare per la salute generale del tuo sito e per migliorare lo stato delle esperienze della pagina di destinazione.

Conclusione

Se hai appena iniziato a utilizzare Google Ads, non preoccuparti. È in circolazione da molto tempo, quindi ci sono molte risorse là fuori. Il punteggio di qualità AdWords è il punto in cui puoi iniziare a conoscere le parole chiave, la pertinenza e le pagine di destinazione. Lavorare sul punteggio di qualità aiuta a mettere la tua mente al posto del tuo cliente, il che a sua volta ti porta a essere un marketer migliore in generale.
flusso di lavoro per aumentare il punteggio di qualità
Se non riesci a capire da dove iniziare con il punteggio di qualità, controlla il diagramma di flusso sopra. La ricerca e la scrittura di parole chiave possono anche portare a miglioramenti nella scrittura di annunci sui social media e nella pianificazione dei contenuti della tua azienda. Se sai cosa stanno cercando le persone per trovarti, sarai in grado di modificare le parole chiave sul tuo sito web per visualizzarle organicamente più in alto nei risultati di ricerca. Le ricerche per parole chiave ti daranno anche un'idea di ciò che desidera il tuo cliente. Forse vogliono un white paper o un determinato prodotto. In tal caso, puoi creare e ottimizzare le tue pagine di destinazione per loro.

Imparare a conoscere il punteggio di qualità AdWords è solo un'altra abilità da acquisire per il moderno marketer. Come molte abilità di marketing, non esiste una soluzione rapida per il punteggio di qualità e per migliorare le tue occorrono sperimentazione e perfezionamento. Facci sapere come hai affrontato il miglioramento dei punteggi sui tuoi annunci a pagamento nei commenti!